Access '97 e 2000 - da "Il Sole 24 Ore-Informatica" del 28 settembre 2000

L' introduzione sul mercato di Access 2000 di Microsoft ha, fra le altre caratteristiche, quella di offrire una nuova soluzione architetturale per lo sviluppo di applicazioni di tipo client/server. In pratica viene resa possibile una connessione diretta tramite driver OLE DB a database di tipo SQL Server. La tendenza è quindi quella di implementare nel "database" del client gli oggetti che consentono l'immissione dei dati, la stampa di report e la logica dell'applicazione, e di lasciare tutto quello che è strettamente legato ai dati (tabelle, query, relazioni) sul database SQL Server.

Pur offrendo queste nuove possibilità, vengono mantenute inalterate le precedenti caratteristiche di Access 97. Dal punto di vista della conversione fra i database, occorre dire che tale operazione può evidenziare qualche limitazione dal momento che viene effettuata fra due database dotati di struttura architetturale differente.

La conversione da Access 97 ad Access 2000 non comporta particolari problemi. In Access 2000 è disponibile un "Upsizing wizard" che effettua l'operazione traducendo un database Jet Access e creando di conseguenza un database SQL.

L'operazione inversa è anche possibile, ma occorre tenere presente qualche particolare. Innanzitutto è possibile convertire un database Microsoft Access 2000 in Access 97 se non è componente di una replica. Inoltre, ogni funzionalità specifica di Access 2000 viene persa quando si esegue la conversione in Access 97. Database che si avvalgono del supporto Unicode in Access 2000 non possono essere convertite correttamente. Infatti Access 97 utilizza caratteri di una sola code page (un gruppo di 256 simboli). Durante la conversione, Access 2000 determina quale set di caratteri può essere usato dal database risultante in Access 97; i caratteri al di fuori di questo set non vengono convertiti correttamente. Un database Access 2000 contenente una tabella con proprietà di di dimensione campo decimale non può essere convertita in Access 97. Occorre adottare l'accorgimento di variare la proprietà, ad esempio in Valuta, per riuscire nell'operazione. Per altri dettagli sull'operazione è consigliabile consultare il sito Web di Microsoft.

Blogs network

Iscrizione alla newsletter

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
Con l'iscrizione riceverai news sul mondo dell'IT e Big Data.
Back to Top