Java - da "Il Sole 24 Ore-Informatica" del 13 dicembre 1998

Java è un linguaggio di programmazione ad oggetti adatto a sviluppare applicazioni su Internet. Questo linguaggio sviluppato dalla Sun con notevoli investimenti, nasce per il mercato di piccoli elettrodomestici (con il nome di OAK) e si dimostra presto un fallimento. Sarebbe rimasto uno dei molti linguaggi che nascono e muoiono con rapidità, se non fosse per la contemporanea crescita di Internet. In meno di 2 anni, da quando è stato distribuito gratis in rete, la maturazione è stata cosi' veloce che già si parla di usarlo al posto di C++ per lo sviluppo di normali applicazioni. Java, infatti, consente di superare alcuni limiti e difficoltà.

E' indipendente dalla piattaforma in quanto il programma Java (applet) che viene caricato in memoria per l'esecuzione non è compilato per uno specifico processore, bensì per la macchina virtuale Java contenuta all'interno di qualsiasi browser. E' un linguaggio sicuro perché la protezione da virus e più in generale da operazioni non consentite avviene all'interno di una "sand box" (scatola di sabbia) contenuta nella stessa macchina virtuale, impedisce di nuocere al computer che ospita il programma. Java è un linguaggio orientato agli oggetti e questo consente una frequente riutilizzabilità di applet. Internet stessa è diventata una fonte inesauribile di applet per tutti gli sviluppatori; sono reperibili in rete come normali risorse Web, oppure accedendo a cataloghi specializzati come Gamelan. Tra Java e JavaScript non esiste alcuna relazione. JavaScript è un linguaggio ad oggetti che permette di ridefinire in maniera dinamica le proprietà dei componenti che formano la pagina Web. È un linguaggio specializzato e non generale come Java, ed è fatto per realizzare quello tecnologia chiamata HTML dinamico. I programmi Javascript (scripts) sono utilizzati solo all'interno di documenti HTML, mentre quelli Java sono vere e proprie applicazioni. La tecnologia di Javascript è di proprietà di Netscape (in origine denominata "LiveScript"), la quale ottenne dalla Sun il permesso di richiamare questo linguaggio JavaScript con la promessa di renderlo simile a Java.

 

Blogs network

Iscrizione alla newsletter

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
Con l'iscrizione riceverai news sul mondo dell'IT e Big Data.
Back to Top